A Maurizio Cavagnari il XVIII Premio Internazionale “Aldo Villa”

La consegna del premio istituito da Società Ceramica Italiana si è svolta durante Tecna 2022 a Rimini.

Maurizio Cavagnari e Michele Dondi

È Maurizio Cavagnari, Presidente della Stylgraph di Sassuolo, il vincitore del XVIII Premio Internazionale “Aldo Villa”, riconoscimento assegnato dal 1988 da Società Ceramica Italiana ad una personalità che abbia dato un importante contributo allo sviluppo del settore della ceramica industriale.

La consegna del premio è avvenuta lo scorso 28 settembre al Tecna di Rimini, alla presenza della commissione presieduta da Michele Dondi (Presidente di Società Ceramica Italiana) e dai Presidenti di Sacmi, Acimac, Ceramicolor e Museo Internazionale delle Ceramiche.

Come si legge nella motivazione, il riconoscimento è stato attribuito a Maurizio Cavagnari

“per le sue capacità imprenditoriali e lo straordinario impegno profuso nel campo del design e della progettazione di superfici ceramiche, che rappresenta in modo emblematico il contributo fondamentale della creatività e dell’espressione artistica al successo della ceramica italiana nel mondo.”

Nel suo discorso di ringraziamento, Maurizio Cavagnari ha sottolineato come questa sia

“la prima volta che viene assegnato un premio a chi rappresenta il mondo della decorazione e del design, un mondo che opera dietro le quinte e che cura con sapienza la parte estetica del prodotto ceramico. Questo riconoscimento - ha aggiunto - è sicuramente fonte di grande soddisfazione personale per i miei oltre 40 anni di attività, ma è soprattutto un apprezzamento al valore che le aziende di servizio come la mia apportano in termini artistici, di artigianalità e passione e che contribuiscono a mantenere alto il livello del Made in Italy nel Mondo.”

Articoli correlati

“Sostenibilità in ceramica”

23/11/2022
Le nuove frontiere dell’idrogeno e le soluzioni per l’efficientamento energetico degli impianti. Guarda e scarica le presentazioni dei relatori al convegno “Sostenibilità in…

Tecna 2022: la tavola rotonda internazionale

15/11/2022
Innovazione tecnologica e di prodotto, sostenibilità ambientale, servizi, marketing, crescita dimensionale ed espansione produttiva. Sono questi i temi più ricorrenti, emersi nell…