Anteprima Tecnargilla - Coeltunnel presenta il nuovo forno intermittente

Coeltunnel, produttore di una vasta gamma di forni per l’industria ceramica, forte della propria esperienza costruttiva e di ricerca, ha realizzato un nuovo forno intermittente adatto sia alla cottura di lavabi a console e piatti doccia in fine fire clay sia alla cottura di pezzi in vitreous-china. Lo stesso forno può essere utilizzato per la ricottura dei pezzi riparati.

Caratteristica peculiare della macchina è quella di avere una struttura estremamente compatta in quanto i canali fumi sono situati direttamente nelle fondazioni. Il forno intermittente Coeltunnel si caratterizza per il fatto di non avere serrande e prese d’aria al di sopra dei pezzi da cuocere, evitando così la caduta di materiale e lo sporcamento del prodotto in cottura. Le accortezze tecniche di progettazione permettono di avere elevate rese produttive. La guarnitura refrattaria è leggerissima, in quanto composta da fibre ceramiche e ricoperta da pezzi refrattari leggeri, per cui la massa da riscaldare è minima, con conseguente consumo energetico ridotto ma nel pieno rispetto delle normative in materia di sicurezza e protezione dei lavoratori.

Il forno è dotato, già in origine, di un sistema di recupero del calore durante la fase di raffreddamento del materiale. Il consumo di energia elettrica è molto basso poiché è utilizzata solo per i ventilatori per l’aria di diluizione che, nella fase finale, diventa di raffreddamento. I bruciatori, brevetto Coeltunnel, introducono nel forno fumi completamente esausti, senza lingue di fiamma o incombusti, e permettono un’atmosfera controllata durante tutto il ciclo di cottura. Il sistema di cottura è trattato secondo i metodi dell’informatica, capace di memorizzare le differenti curve di cottura, e permette la computerizzazione completa dei movimenti di tutti gli apparecchi installati: nessun addetto è necessario durante la cottura. Un forno è stato recentemente acquistato dalla Ceramica Olympia di Corchiano (VT), produttrice di manufatti sia in fire clay sia in vitreous-china, ed un altro dalla azienda Desani Portoghese.

 

COELTUNNEL foto

Leggi altro in "Tecnologia"