Gmm Group per l’efficientamento energetico di Ceramiche Mariner

Mariner ha definito con Gmm Group un service manutentivo finalizzato a individuare e sanare le eventuali perdite di aria compressa nei propri impianti produttivi di Roteglia.

Da sempre impegnato nella ricerca e sviluppo di tecnologie innovative che supportino le aziende nel percorso volto all’efficientamento produttivo ed energetico, Gmm Group, Global Industrial Partner,può contare, in questo ambito, sia sulla sinergia tra le sue consociate che su importanti partnership con primarie realtà che condividono la stessa missione.

Tra queste, Festo, azienda leader nel settore dell’automazione industriale e della pneumatica, con la quale Gmm Group collabora da oltre vent’anni e con cui ha dato vita ad un progetto di ricerca e qualificazione perdite su diversi processi produttivi.

Tra le aziende ceramiche italiane che hanno deciso di intraprendere un processo di efficientamento delle perdite avvalendosi del service offerto da Gmm Group, c’è la Ceramiche Mariner di Castellarano (Reggio Emilia), uno dei principali player del settore, particolarmente attento ai temi dell’innovazione produttiva e della sostenibilità.

In specifico, Mariner ha definito un service manutentivo per i propri impianti di Roteglia al fine di individuare e sanare le eventuali perdite di aria compressa, note per essere tra le principali cause di innalzamento dei costi e conseguente spreco di energia su linee produttive. Al termine delle attività di service seguirà un audit energetico basato su schemi ROI per determinare l’impatto dell’investimento e il suo rientro.

Articoli correlati

Leggi altro in "News"