Intono rileva Hype Farm e cresce nel digital

La nuova partnership tra l’agenzia Intono, di proprietà delle associazioni confindustriali ACIMAC e UCIMA, e la società del Gruppo Faenza ha l’obiettivo di continuare a crescere nei servizi di consulenza di comunicazione per l’industria.

Intono ha rilevato le quote di maggioranza di Hype Farm con l’obiettivo di consolidare la sua proposta di comunicazione legata a strategia e contenuti, integrando le competenze della digital agency di proprietà di Faenza Group.

Obiettivi confermati dalla Presidente di Intono Valentina Marchesini che dichiara:

“Un passo in avanti importante che ci consolida come consulenti privilegiati dell’industria dei beni strumentali e delle soluzioni tecnologiche. Hype Farm consentirà ad Intono un ulteriore miglioramento dell’offerta di servizi digitali come siti web, app, attività SEO e SEM, social & digital marketing, garantendo inoltre un arricchimento delle competenze interne e un allargamento del parco clienti”.

“Dal punto di vista commerciale ed operativo – aggiunge Marco Fiori, Amministratore delegato di Intono – questa integrazione funge da acceleratore per la nostra crescita. Saremo in grado di fornire ai clienti una gamma di soluzioni sempre più solida ed innovativa”.

Infine, Claudio Rossi, Amministratore delegato di Faenza Group, conclude:

“La fiducia e la stima nei confronti di Intono e della sua proprietà ci hanno convinto che questo fosse l’accordo migliore per noi e il modo più efficace per mettere a frutto la storia e le competenze di Hype Farm. Un sentito grazie va ai professionisti di Hype Farm che, con la loro competenza e dedizione, hanno contribuito (e contribuiranno) alla crescita dell’agenzia. Faenza Group rimarrà nella compagine societaria, nella convinzione che il progetto potrà crescere nel migliore dei modi con il supporto di entrambi i gruppi”.

Tags

Hai trovato utile questo articolo?

Unisciti alla community di CWW per ricevere ogni 15 giorni le principali novità da tutto il mondo sul settore ceramico

Articoli correlati

SBS "Focus Ceramico": la formazione continua

24/05/2024
Dopo il successo registrato dall’edizione ottobre 2023-aprile 2024, riparte a giugno la seconda parte del percorso formativo rivolto ai professionisti dell’industria ceramica.

Acimac vola in India e Brasile

04/03/2024
Indian Ceramics Asia (dal 6 all’8 marzo) ed Expo Revestir (dal 19 al 22 marzo) ospiteranno due importanti collettive di costruttori italiani di macchine per ceramica.

Leggi altro in "News"