Smaltochimica lancia Smaltoten

I nuovi tenacizzanti Smaltoten aumentano significativamente la resistenza meccanica delle piastrelle e sono disponibili sia in polvere che in forma liquida.

Smaltochimica ha sviluppato la gamma di tenacizzanti Smaltoten che, aggiunti all’impasto ceramico, aumentano significativamente la resistenza meccanica delle piastrelle dopo le operazioni di formatura. Questi prodotti, adatti a qualunque formato, dal tradizionale alle grandi lastre, sono disponibili sia in polvere, per farne un utilizzo diretto in fase di macinazione, che in forma liquida, per essere miscelati direttamente alla barbottina dopo lo scarico mulino.

I prodotti della serie Smaltoten mantengono pressoché inalterate le caratteristiche reologiche delle barbottine; questo consente una cospicua riduzione dello scarto sia in verde che in essiccato, diminuendo gli sfridi e gli sprechi senza alterazioni significative di processi produttivi consolidati.

Forte della notevole esperienza maturata nel corso degli anni nell’industrializzazione di tenacizzanti per impasti sia in Italia che nel mondo, Smaltochimica mette a disposizione dell’industria ceramica non solo la gamma di prodotti a catalogo, ma anche un servizio tecnico di ricerca e sviluppo e strumentazioni di laboratorio dedicate, in grado di progettare il prodotto ideale per rispondere a specifiche esigenze produttive.

Leggi altro in "Tecnologia"