LB a Jeddah per Arabian Ceramics

Previsto entro l’anno l’avviamento del nuovo impianto Easy Color Boost e di un sistema per la colorazione della barbottina.

Per il suo stabilimento di Jeddah la Arabian Ceramics ha commissionato ad LB la fornitura di un impianto di colorazione a secco Easy Color Boost, i sistemi di alimentazione pressa (nastri e trasporto) e un sistema per la colorazione della barbottina.

Obiettivo dell’azienda ceramica saudita - tra le più importanti del Paese - è migliorare la qualità della colorazione delle polveri per la produzione di piastrelle in gres porcellanato.

L’esigenza era la garanzia di un accurato engineering e di un impianto che si integrasse perfettamente all’impiantistica esistente, requisiti soddisfatti dalla tecnologia LB, che ha progettato una soluzione tecnica completa e customizzata.

Quello di Arabian Ceramics sarà uno dei primi impianti in Arabia Saudita per la colorazione delle polveri per impasti di gres porcellanato con alimentazione di una pressa idraulica di grande tonnellaggio. Il progetto, in fase di realizzazione, si concluderà con la messa in funzione entro la fine di quest’anno.

Articoli correlati

Il Gruppo LB acquisisce Barcom

04/04/2022
Con l’ingresso di Barcom, specializzata in tecnologie ambientali, Gruppo LB punta ad un fatturato consolidato di € 60 milioni.

Leggi altro in "News"