Cosmec rafforza la presenza in Brasile

Sul mercato brasiliano sono in corso importanti progetti di fornitura verso alcuni dei maggiori produttori del territorio.

Cosmec, partner affidabile per l’automazione dei processi produttivi, essiccazione e cottura di manufatti in laterizio, ha in corso importanti progetti di fornitura verso primari produttori brasiliani.

Cerâmica Lorenzetti di Pouso Redondo (SC), dopo l’ammodernamento della storica fabbrica di ceramica, sta realizzando un nuovo impianto per la produzione di 600 ton/giorno di mattoni. La nuova unità produttiva, pronta prevedibilmente entro il 2022, disporrà di un moderno forno a tunnel lungo154 metri, attualmente il più grande del Brasile, oltre ad un essiccatoio rapido, taglierina elettronica e isole robotizzate per il carico e lo scarico dei prodotti.

Anche Cerâmica City (Tatuì - SP), guidata dalla famiglia Frollìni, ha creduto fortemente in Cosmec affidandole la gestione di una fornace completa capace di produrre circa 45 tipi di laterizi differenti. L’essiccatoio di tipo rapido a tunnel è stato studiato espressamente per garantire la massima flessibilità in vista della vasta gamma produttiva richiesta.

Potenziata inoltre la partnership con il gigante Barrobello per il quale Cosmec sta completando la fornitura di tutti gli automatismi di manipolazione tegole nell’ottica di ridurre il numero dei dipendenti e aumentare le performance del prodotto finito.

Articoli correlati

Leggi altro in "News"