Fernando Fabra è il nuovo presidente di ANFFECC

Il titolare di Esmaltes è stato eletto alla guida dell’associazione dei produttori spagnoli di fritte e smalti durante l’assemblea generale del 15 luglio.

L’assemblea generale di ANFFECC, l’associazione dei produttori spagnoli di fritte e smalti per ceramica ha eletto lo scorso 15 luglio il suo nuovo presidente. A raccogliere il testimone da Joaquín Font de Mora è Fernando Fabra Florit, titolare del colorificio Esmaltes, che guiderà l’associazione per i prossimi quattro anni.

Laura in Ingegneria Industriale alla Università Politecnica di Valencia e MBA Executive, Fabra opera nel settore ceramico da oltre 20 anni, di cui 13 alla guida di Esmaltes e negli ultimi due è stato vicepresidente di ANFFECC.

Nel suo discorso di chiusura del quadriennato, il presidente uscente Font de Mora ha ricordato il lavoro svolto dall’associazione in un periodo caratterizzato da eventi tanto imprevedibili quanto impattanti: dal Covid, alla guerra in Ucraina, alla scalata dei prezzi energetici e di materie prime, ai più recenti problemi con l’Algeria.

Sfide che ora ricadono nell’agenda del neoeletto Fabra che ha confermato di assumere l’incarico con responsabilità e fiducia nella capacità delle aziende associate di affrontare momenti critici scommettendo sull’innovazione e la R&S.

In occasione dell’assemblea sono state rinnovate anche altre cariche della giunta, con l’elezione di Ángel Navarro (Coloronda) alla vicepresidenza, Joaquín Font de Mora come tesoriere e Gonzalo Trilles (Colorobbia).

Tags

Leggi altro in "News"