Tecna 2024, preparativi in corso

Già 200 gli espositori iscritti a otto mesi dalla fiera, in programma a Rimini dal 24 al 27 settembre.

È cominciato l'anno di Tecna, il Salone internazionale delle tecnologie e delle forniture per superfici in programma dal 24 al 27 settembre prossimi, alla Fiera di Rimini.

A otto mesi dalla manifestazione, l’evento, biennale, si annuncia ancora una volta come un appuntamento imperdibile per operatori e buyer interessati alle ultime innovazioni dell'industria della ceramica e di tutte le superfici. Già disponibile sul sito della fiera – www.tecnaexpo.com – l’elenco delle prime 200 aziende espositrici che a inizio gennaio avevano confermato la propria presenza, una lista in costante aggiornamento che conferma ancora una volta il livello di internazionalità di Tecna: il 38% degli espositori già iscritti proviene dall’estero; i cinque Paesi più rappresentati sono Cina, Spagna, Turchia, India e Germania.

Come per la precedente edizione del 2022, Tecna 2024 occuperà 12 padiglioni accessibili da due ingressi, e riproporrà tre percorsi tematici:

  • Tecna Future Lab (focalizzato sulle novità in tema digitalizzazione, sostenibilità e logistica),
  • Decortech (dedicato alle tecnologie per la decorazione e il design delle superfici)
  • Finishing (tecnologie di finitura e trattamento).

Come anticipato dagli organizzatori – IEG e Acimac – il tema chiave di Tecna 2024 sarà l'intelligenza artificiale, delle cui possibili applicazioni all’interno dell’industria manifatturiera si discuterà anche in occasione del convegno inaugurale.

Articoli correlati

Tecna 2024 a Rimini dal 24 al 27 settembre

06/07/2023
Ufficializzate le date dell’edizione 2024 di Tecna, il salone internazionale delle tecnologie e delle forniture per le superfici, organizzato da Italian Exhibition Group e Acimac.